Selvaggina on line
Selvagginaonline

mercoled 1 ottobre 2014
Selvaggina On Line

Sezioni

Home
Mercato On Line
News
Articoli - Tecnica
Specie
Patologie
Come fare...
Appuntamenti
Pubblicit
Links
E-cards
Photo Gallery

 Aziende

Allevamenti
Faunistico-Venatorie
ATC

Attrezzature

Incubatrici
Mangimi
Integratori
Accessori

Tempo

Cartina d'italia
Satellite

Mailing List

la tua e-mail


Area Utenti

utente
password
non sei registrato?registrati gratis

 

Tecnica

CONSIGLI PER UNINCUBAZIONE OTTIMALE 
by 
Dr. Jim Clary 
Manzano Valley Pheasantry (trad. Dott. F.Mazzei)

Lincubazione delle uova di fagiano arte e scienza. Non ci sono incubatrici che da sole possono garantire alte percentuali di schiusa. Ci vuole molto senso pratico e una grande attenzione ai dettagli. Lerrore pi grossolano che la maggior parte degli allevatori fa quello di credere che basti accendere lincubatrice, inserire le uova e aspettare la data della schiusa. Ma se anche vero che incubare le uova non cos complesso e non richiede una laurea, quali sono i dettagli da curare? Di seguito sono riportati una serie di consigli che possono essere utili:

MANUTENZIONE INCUBATRICE

 
1. Pulire e sterilizzare accuratamente lincubatrice, i vassoi e lattrezzatura per la schiusa prima di mettere le uova. Il momento adesso.. se aspetti che i fagiani comincino a deporre le uova non ci sar tempo per fare tutto con calma. Usa una soluzione anti-batterica per sterilizzare quindi risciacqua per eliminare tutti i residui che potrebbero contaminare le tue uova o danneggiare i pulcini al momento della schiusa. 


2. Dopo aver sterilizzato lincubatrice accendila e falla andare per qualche giorno: fai tutti gli aggiustamenti come se ti preparassi ad inserire le uova da incubare. Controlla ciascun componente in modo che tutto funzioni al meglio e possa essere messo a punto se necessario. 


a. Il motore fa degli strani rumori? Se devi cambiare qualcosa questo il momento giusto.
b. Controlla il termostato. Un termostato nuovo completo costa poco se paragonato a cosa potresti perdere se si guastasse e cuocesse le tue uova. 
c. Compra qualche filtro per ligrometro. I residui minerali e la polvere possono condizionare la lettura del bulbo. E, se non sono accuratamente sterilizzati, rappresentano una fonte di batteri che possono infettare le tue uova. Dato il basso costo dei filtri non conviene riciclare quelli dellanno scorso.

CURA DELLE UOVA 


3. Raccogli le uova almeno 2 volte al giorno. Raccoglile pi spesso quando freddo o caldo. Le uova scaldate al sole oppure gelate nella neve hanno un tasso di fertilit basso. Un piccolo sforzo nel raccogliere le uova pi spesso si traduce in una pi alta percentuale di schiusa.


4. Pulisci e disinfetta le uova immediatamente dopo averle raccolte. Sono state fatte molte prove che hanno dimostrato scientificamente che si aspetta pi di 3 o 4 ore prima di pulire e disinfettare le uova i batteri penetrano attraverso il guscio e cominciano ad infettare lembrione. Ogni allevatore ha il suo personale modo di pulire e disinfettare le sue uova. Il nostro suggerimento quello di non aspettare! Fallo subito dopo la raccolta. 


5. Non conservare le uova troppo a lungo prima di incubarle. Sono state fatti esperimenti sulla durata della conservazione e sulla schiusa che confermano il fatto che ogni giorno la percentuale di schiusa decresce. Ma quanto si possono conservare le uova? Non c una risposta definitiva. Dipende dalla specie (ci sono alcune specie, fortunatamente non i fagiani, le cui uova possono essere conservate solo un giorno!). Comunque diciamo 4 o 5 giorni, massimo una settimana a seconda dei casi.


a. Le uova dovrebbero essere conservate alla temperatura di 10-15 C ed una umidit relativa del 75-80 %.
b. Altra cosa importante far acclimatare le uova prima di metterle in incubatrice. Prendere uova appena raccolte e uova conservate e metterle insieme nellincubatrice senza lasciare che si acclimatano un modo sicuro per distruggere il seme. Infine non incubare uova dalla forma strana o troppo grosse o troppo piccole, se i pulcini nascono di solito hanno problemi dovuti allo sviluppo in un ambiente anomalo. Libera quello spazio per incubare uova sane.

SETTAGGI INCUBATRICE


6. Segui attentamente le indicazioni del tuo costruttore. Sebbene ci siano costanti per tutte le incubatrici, ognuna differisce dallaltra per qualcosa. Se la tua incubatrice non ha ligrometro istallalo. Spesso si perdono molte uova per disidratazione. Controlla lumidit e la temperatura dellincubatrice anche 2 volte al giorno per individuare e correggere eventuali anomalie prima che sia troppo tardi. 


7. Per prevenire il rischio di un black-out utile comprare (se non gi disponibile con lincubatrice) un gruppo di continuit. Qualora succedesse un black-out in assenza di gruppo di continuit conviene aprire la porta dellincubatrice e lasciare che entri aria fresca. E vero le uova si raffredderanno un po e si potr perdere qualche pulcino ma se si tiene la porta chiusa si perderanno tutti per mancanza di ossigeno. 

top


 

 Articoli - Tecnica


Dr. Jim ClaryManzano Valley Pheasantry

I FAGIANOTTI - LE PRIME CURE


Dr. Marco Fontanelli Medico Veterinario

RACCOLTA, CONSERVAZIONE E DISINFEZIONE DELLE UOVA DI FAGIANA

 News


Dott. Maurizio Arduin

E' online il nuovo sito sulla biodiversit


Indagini popolazione di lepri della Provincia di Grosseto

Monitoraggio sanitario e valutazione dei parametri ecologici

 Patologie


Da Dr. Tom W. Smith

MALATTIE VIRALI - DIFTERO-VAIOLO AVIARE


Da A Manual of POULTRY DISEASES

PRINCIPI DI PATOLOGIA AVIARE
    footer
_____________
- Soluzioni per l'e-business. All rights reserved.
L'utilizzo di qualsiasi tipo di materiale presente su selvagginaonline.it 蠣onsentito solo previa autorizzazione scritta da parte della redazione.

Michael Kors Borse Hermes Borse Fendi Borse Balenciaga Borse nike free run Michael Kors Väskor Louis Vuitton Väskor balenciaga borse gucci scarpe ルイヴィトン バッグ モンクレール ダウン ミュウミュウ バッグ グッチ バッグ グッチ 財布 プラダ バッグ マイケルコース バッグ Michael Kors Schweiz